Quale Affettatrice Scegliere ?Se siete interessati ad acquistare un’affettatrice ma avete visto  i numerosi modelli in commercio e non avete idea di quale affettatrice comprare per casa, allora non potrete fare a meno di leggere la nostra Guida su Come Scegliere una Affettatrice !

Innanzi tutto vediamo insieme quali caratteristiche deve avere una affettatrice per essere reputata un prodotto di qualità e più adatto alle nostre esigenze. Come per tutti i prodotti in commercio, prima di tutto c’è il fattore budget, dovete quindi stabilire per prima cosa il budget a vostra disposizione e regolarvi di conseguenza.

Acciaio InoxMateriali che un’Affettatrice deve avere

Cominciamo col dire che solitamente il corpo di una affettatrice di qualità dovrebbe essere realizzato in alluminio anodizzato, mentre tutti i componenti che vengono direttamente a contatto con gli alimenti da affettare come la lama e la pedana scorrevole, dovrebbero essere realizzati in acciaio inox o almeno in acciaio cromato.

 

Spessore del Taglio - Fettina di ProsciuttoL’importanza dello Spessore del Taglio

Questa è un’altra caratteristica fondamentale nella scelta di una buona affettatrice, infatti per effettuare un taglio corretto della carne o dei i vari salumi e affettati, una buona affettatrice deve permettere di regolare uno spessore compreso tra 0 e 15 mm circa. Non tutti sanno infatti che il sapore di un affettato, dipende anche dal suo spessore, ecco perché l’affettatrice è un elettrodomestico che può mancare nelle cucine di chi è appassionato della buona tavola.

 

Dimensioni e Peso di una Affettatrice


Dimensioni e Peso di una AffettatriceLe dimensioni e il peso di una affettatrice
dipendono molto dal tipo di modello e soprattutto se stiamo parlando di una affettatrice ad uso domestico  o professionale, chiaramente quelle ad uso domestico hanno dimensioni molto più compatte e pesano di meno rispetto alle affettatrici professionali. Anche questo aspetto non è da sottovalutare, molte persone infatti vorrebbero comprare una affettatrice ma sono costrette a rinunciare proprio per motivi di spazio. Tuttavia i modelli attuali, sono piuttosto compatti e dotati di un’ottima potenza e non hanno nulla da invidiare ai modelli professionali. Inoltre una buona affettatrice, dovrebbe avere un peso che si avvicina all’incirca sugli 8 / 10 kg.

 

Sicurezza e Affilatoio per la Lama

SicurezzaAltra caratteristica da tenere in considerazione per scegliere una affettatrice è l’aspetto ” Sicurezza “, infatti gran parte dei modelli di affettatrice moderni, dispongono di avanzati sistemi di sicurezza che bloccano la rotazione della lama in cui si tenta di rimuovere un componente dell’affettatrice durante il suo funzionamento.
Alcune affettatrici, specialmente i modelli semi-professionali, sono dotate di una caratteristica da non sottovalutare ma non fondamentale che è il così detto “affilatoio” che permette di affilare costantemente la lama in modo da prolungarle ulteriormente la vita e mantenere le prestazioni del taglio sempre al top.

 

Il Piano di Appoggio per l’Affettatrice

Tavolo da CucinaUn’altra caratteristica importante è il piano di appoggio dove deciderete di posizionare la vostra affettatrice. Considerate che la superficie su cui deciderete di utilizzare l’affettatrice deve essere perfettamente in piano e molto liscia, se poi l’affettatrice è dotata dei piedini di gomma sarebbe l’ideale per due motivi principali, primo perché in questo modo i piedini faranno attrito sul pianale in modo da bloccare il movimento dell’affettatrice rendendola assolutamente più sicura e stabile e il secondo motivo è che con i piedini in gomma, eviterete di graffiare il pianale di appoggio e l’affettatrice stessa sulla base.

 

ConclusioniConclusioni per la scelta di una Affettatrice

Bene, abbiamo visto come scegliere una affettatrice seguendo questi semplici consigli che vi aiuteranno senz’altro a capire quali caratteristiche deve avere una affettatrice di qualità, oltre ovviamente alla marca, fattore molto importante che vi consigliamo caldamente di tenere in considerazione e soprattutto prima di fare acquisti sbagliati o di cui poi potreste pentirvene, non dimenticate di leggere le nostre Recensioni delle Affettatrici o di andare direttamente alla pagina delle Migliori Affettatrici in cui abbiamo direttamente classificato le migliori affettatrici che abbiamo testato accuratamente per voi.

Share Button